martedì 29 aprile 2008

Raviolo aperto primaverile



Al contrario di oggi, ieri era una bellissima giornata di sole ed ho ceduto, due passi per andare a prendere alla bottega qualcosa che serviva, una scusa..
Ho attraversato un piccolo parco scaldata da un raggio di sole che scaltro mi ha accarezzata.. mi sono sentita fortunata con nessun cartellino da timbrare e qualche fiore da poter raccogliere.."ancora per poco" ho pensato.

  

La ricetta è molto semplice, l'idea del raviolo aperto mi è venuta da della pasta verde rimasta da una precedente lasagnata, avevo cotto e surgelato quella in surplus, quindi l'ho tolta qualche ora prima e l'ho passata solo un minuto in acqua bollente salata. Per il ripieno gli ingredienti sono quelli che avevo in casa: patate, ricotta, spinaci freschi e prosciutto crudo. E' piaciuto! :)


Un grazie a Lilith per questo premio, ne sono onorata, e le sono grata per le parole che ha usato per me. Non sono in grado di fare delle nomination stamattina, in ogni modo le persone sarebbero le stesse del foca pride, quelle con cui ho legato di più in rete..:)
6e3dd6f97015a31aff60c0123b276b09.jpg
P.S.= sono già arrivate diverse ricettine per il "Meme dei frutti dimenticati", ma ancora troppo poche per un PDF dignitoso, quindi rinnovo l'invito a mandarmi ricette riguardanti questi affascinanti frutti!
Ed ora il raviolo nel dettaglio:

Ingredienti (per 2 persone):
pasta all'uovo verde, una striscia (1 uovo, 150 g di farina, un pugno di spinaci bolliti e strizzati)
2 patate bollite
50 g di ricotta 
4-5 foglioline di spinaci crude lavate + erbe aromatiche a piacimento (o disponibilità!:)
2 fette di prosciutto crudo
olio extravergine di oliva
sale e pepe
noce moscata

Procedimento:
Schiacciate le patate con l'attrezzo "come si chiama?", con le mani amalgamateli con la ricotta e gli spinaci tagliati a fettine sottili, condendo con olio crudo, sale e pepe. Montate il raviolo sul piatto in questo modo: foglio di pasta, poi ripieno (io ho fatto delle palline con l'aggeggino che si usa per il gelato), al lato decorate con delle roselline fatte con il prosciutto (da una fetta ne vengono 2), un filo d'olio sopra ed una spolveratina di noce moscata. Va bene anche servito freddo.. magari in terrazza o in giardino.. Buon appetito!:)

         


Vi faccio arrivare i fiori di ieri, sperando che vi rallegrino un pò la giornata, in attesa che il sole rispunti.. Buona Primavera a tutti!

8 commenti:

Monique ha detto...

che belle foto!!e l'idea del raviolo aperto che mi sconfifferava da un po' è proprio carina!!complimenti!

Simo ha detto...

Grazie buona primavera anche a te!!!
E che buono quel raviolo...mmmm...
Ciao!
Simo

salsadisapa ha detto...

ehilàààààà!!! oggi sfortunatamente piove qui.. sigh! quasi quasi anziché guardare fuori mi concentro sullo schermo... fiori, ravioli ripieni, pietruzze colorate... sì, va già meglio :)

mike ha detto...

quanto mi piace quando non si butta via niente..guarda un pò che cose che escono fuori!!!ti mando la mail..bacione

liquirizia ha detto...

@monique: Grazie! Sì, quando le ho fatte ero proprio estasiata da quanta bellezza c'è se ci fermiamo a guardare anche le piccole cose, è per quello che le foto sono venute bene!:)
@simo:ciao! speriamo che questa volta rimanga!:)
@salsina:sì anche da me ieri pioveva, ma oggi risplende nuovamente il soolee..:) i fiorellini sono serviti a superare la pioggia anche a me! li tengo sulla scrivania!:)
@mike: già, è proprio arrangiato!:)ed anche molto povero se ci pensi, è a base di patate, potremmo chiamarla cucina economy e pulisci frigo!:) ok, la aspetto allora, un bacio

lenny ha detto...

Complimenti per il blog: ha la stessa età del mio.
Mi piace molto il raviolo aperto verde: sai che non ho mai provato a fare la farcia, unendo patate e ricotta?

Lilith ha detto...

Ciao piccolina!!! Bellissime le foto e mi hanno rallegrato tu non sai quanto, oggi mi sono svegliata con la luna storta, ho persino discusso con una mia cara collega e mi è venuta la "piangina", comunque stò cercando informazione sul tuo meme, domani vedo una persona "mooolto" speciale, chissà che non riveli qualcosa di interessante.....un bacio e speriamo domani splenda il sole, sono stufa di queste giornataccie grigie, mi deprimono.....

Ely ha detto...

che bello e che bella idea il raviolo aperto e il ripieno deve essere delizioso ciaooo