sabato 29 marzo 2008

Sushi e rimpatriata




Ma quanto mi mancava? :) Una serata così, chiacchera libera, spontanea, allegra.. passare da un argomento all'altro con leggerezza e risate..quando ci si vede ci si aggiorna sempre sulle ultime novità e sugli argomenti standard, l'università, lo stage, l'amore. Ma a questo quadretto mancano cose importanti.. i dettagli? La quotidianità? Ma che bello è parlare dei pesci di Istanbul, del santuario marino nelle Filippine, dell'ultimo libro illustrato, delle vicissitudini tra ex, dei colori che abbiamo scelto per la casa, della salsa di soja, di Assisi.. eccetera eccetera!:) Stasera ho ritrovato la giusta vicinanza con un amica, non lo potremo fare sempre, ma devo promettermi che li coltiverò momenti così, ne ho assolutamente bisogno..


Per la ricetta di questo bel sushi vi lascio esplorare le lezioni di Sere, vi posso solo dire che il ripieno che ho scelto è stato per un rotolino tonno fresco e cetriolo, e per l'altro frittata, carota e insalata, servito con verdurine fresche, salsa di soja e vino bianco! Per poi continuare con gelato, tè e biscotti.. che baghinottole!:) Chiari mi sei mancata, grazie mille.

4 commenti:

Lella ha detto...

*.* Io adoro il sushi, e quello preparato da te sembra ottimo *.*

liquirizia ha detto...

Anche io lo adoro, in realtà il primo approccio è stato traumatico, ma adesso ne vado matta, specialmente con pesci dal sapore più classico, tipo tonno e salmone!:) Un bacione

Sere ha detto...

NOn male.. non male..
Bellissima l'idea della carotina!!!
Io non lo faccio da un pò, l'altra sera siamo andati a mangiarlo al ristorante ma il mio, è più buono! Non capisco xè!
^_^
BACIO

liquirizia ha detto...

Perchè c'è tanto ammore dentro!:)