giovedì 22 maggio 2008

Crostatine ricotta e cioccolato, dedicate ai Miodio :)


I MiOdio sono un gruppo musicale di San Marino, e proprio ieri sera hanno debuttato a Belgrado con la canzone "Complice", che ha sbaragliato 45 avversari alle selezioni. Questo è stato un anno di svolta per il gruppo, prima un tour con Renato Zero, ed ora l'Eurofestival un evento di  musica di grande rilevanza in Europa, ma sconosciuto in Italia, che non ha mai partecipato con artisti in gara, i MiOdio infatti sono il primo gruppo italo-sammarinese che vi approda. Purtroppo la selezione non ha avuto gli esiti sperati, d'altronde si trovavano a concorrere con nazioni grandissime come la Polonia, l'Irlanda.. ed a votare erano i paesi stessi, la densità di popolazione conta eccome! Questa volta però, l'importante è stato davvero esserci, questo grande festival ha dato loro una meritata visibilità internazionale che servirà sicuramente come ulteriore trampolino di lancio per l'agognata ascesa! Seppure il loro genere non si confaccia proprio ai miei gusti musicali (io vado di cantautori italiani vecchio stile!) li seguo spesso, ed ogni loro concerto è una gran overdose di energia; non lo dico solo io, leggete quì che recensione! Come se non bastasse sono legata a loro "affettivamente":) Vedete quel barbone che suona la chitarra? Bè, è il mio grande grande amico acquario.. Paul, dai piedi ben piantati sulle nuvole!:) So la fatica che ha fatto per arrivare fino a lì, i piccoli e grandi compromessi personali necessari per avverare questo sogno, come tutti i ragazzi del gruppo d'altronde. Cosa poteva dedicargli la Sabry per questo successo? Quello che so fare meglio, un dolcetto ovviamente!


Ingredienti per 6 crostatine:
Pasta frolla (per un'unica crostata grande raddoppiate le dosi!)
1 uovo
150 g di farina
50 g di burro a temperatura ambiente
75 g di zucchero
1 cucchiaino di lievito

Ripieno:
250 g di ricotta di mucca
100 g di panna da montare
100 g di cioccolato fondente tagliato a scagliette (o gocce di cioccolato)
40 g di zucchero
1 uovo

Procedimento:
Impastate bene tutti gli ingredienti per la pasta frolla avendo cura di tagliare il burro a dadini dopo averlo lasciato circa un'ora fuori frigo per ammorbidirlo. Dopo aver lavorato la pasta in modo ben omogeneo fate una palla, avvolgetela con la pellicola e lasciatela riposare un ora in frigo. Nel frattempo miscelate tutti gli ingredienti per il ripieno e lasciatelo da parte. Passato il tempo, riprendete la pasta frolla. Stendetela con un mattarello su un tagliere dello spessore di circa 2 cm, appoggiatela sullo stampino da crostata imburrato e infarinato, facendolo ben aderire al fondo e passate il mattarello sui bordi in modo da tagliare l'impasto in eccesso in armonia col decoro del bordo. Ripetete l'operazione per tutti gli stampini. A questo punto aggiungete il ripieno a cucchiaiate, in modo che arrivi appena sotto la superficie della pasta . Infornate a 180° C in forno preriscaldato per circa 20 minuti (30-35 se optate per un'unica crostata, in ogni caso valutate dall'aspetto la doratura e la cottura sia del ripieno che del fondo e regolatevi di conseguenza, a differenza delle torte il forno si può aprire tutte le volte che si vuole per la crostata, non si rovina niente!:). Buon appetito!

15 commenti:

salsadisapa ha detto...

mioddio che crostata... evvai posso pure aprire il fornoooo :D
non conosco questo gruppo: hanno fatto cd? bello 'sto post musical-mangereccio! :-D

Simo ha detto...

Mmmm...devono essere uno spettacolo!!!!!!!!!!
Buonissime, brava!!!!!!!!!!!!
buona serata
Simo

lenny ha detto...

Per estare in tema musicale, ti ho invitata ad un meme molto divertente: se ti va vieni a dare un'occhiata.
Come hai fatto a scrivere "miodio" sulla crostatina?
Ciao

Sere ha detto...

Vediamo un pò che musica fanno ... ^_^ Mi passi una crostatina, che lamangio mentre ascolto? Pliiiiiiiz!
;-)
Un baciotto

liquirizia ha detto...

@salsina: Il cd è in incisione, per ora solo concerti, ma le canzoni ci sono in giro su youtube o emule.. è molto classica, ma buona buona!:)
@simo: grazie! Ciao a presto
@lenny:vengo subito a vedere..grazie!! L'ho scritto con la pasta frolla, stendendone un pezzettino sul tagliere ed incidendo le lettere con un coltello a punta fine! le metti su da crude e cuoci normalmente.. bacio
@sere: fanno rock con deviazioni elettroniche (si dice così?!) vorrei..ma sono finite il giorno stesso!:)Bacino

Lilith strega del tè ha detto...

Vieni da meeeeeeeeeeeee che c'è un premio per teeeeeeeeeeeeeeee.... (te lo stò cantando.... ;-PP)

Melina2811 ha detto...

Visto che domani, come ogni domenica, non ci sarò, auguro a tutti buon fine settimana. Maria

Mikamarlez ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Mikamarlez ha detto...

mi piace il nome di 'sto gruppo..e mi piacciono pure ste crostatine cioccolatose..un bacino tesorina e buona domenica. lety

Raggio di sole ha detto...

Sebbene abito non molto lontano da San Marino, non ho mai sentito nomimare questo gruppo ! Ottime le tue crostatine

liquirizia ha detto...

@lilith: preso ed intascato, grazie!:))
@melina: ciao e benvenuta
@mikamarlez: sì, gioco di parole intrigante..grazie a presto!Smack
@raggio di sole: sono un gruppo esordiente! :)Grazie, bacio

Dolcetto ha detto...

Bè ma allora se la meritano veramente questa squisita crostata!!! Davvero una delizia!

lenny ha detto...

Grazie per l'informazione: è un vero lavoro d'intaglio!
L'effetto è bellisimo
Ciao

Gisella ha detto...

Buona giornata Sabrina !

Ottime le tue crostatine !!

Gisella ha detto...

Un passaggio per lasciarti un piccolo saluto